Addio…

Nessun rumore, nessuna quotidiana attività, solo bisbigli lungo le strade, silenzi e lacrime nella grande camera attorno alle due giovani bare. Nessuno guarda in alto, oggi, nessuno si accorge dei lunghi sorrisi del sole… Addio giovani amici. Questo saluto vi giunge amaro e senza forze, ad occhi bassi, coi menti inginocchiati sopra i petti affranti, vi giunge “presto”, vi giunge … Continua a leggere

Non un brano, ma un viaggio…

gerry rafferty baker street Caricato da iowaluder   Un altra strada, altri neon sui volti marezzati di scritte notturne, altre storie fatali scandite dal lucente sfrigolio di stelle e fari altissimi, nelle cui forme di forche  pendono altre luci. Le ore si snodano come granuli di rosari, fino all’alba… E’ giorno, ma non importa, era la notte che volevamo… Un’altra … Continua a leggere

Sopra le gole di Alcantara

Guarda, la notte ne cancella il monte, e le case sul picco non poggiano più: Volano. Le finestre accese e le stelle si confondono e gli ultimi lontani passi scendono fin qui per non risalire più… Così, lei, mi raccontava del suo piccolo paese mormorante sulla roccia. Paesino di pietra sulla montagna pietrificata: Motta Camastra.           … Continua a leggere

vasco band

Attesa… dello sterminato popolo della musica… incanto di sguardi… infinite teste sotto il cielo… mani levate al cosmo  con fiaccole di stelle… E poi, l’incendio dei pannelli a tendina… Esplosioni di voci all’unisono… Il divo che appare…                                               … Continua a leggere

(….)

L’unica voce che può parlarci fuori dalla mente ma non risponderci  fuori dal corpo è la voce di dio??? Preferisco non saperlo. (E’ una risposta). Ciò rivela che non sono matto…

Un pensiero sopra una sigaretta…

La folla, questo formicaio sconosciuto di esistenze. Popolo di cercatori dell’un l’altro. E’ la parte della vita che sta in mezzo. Il fanciullo che scivola in avanti verso di essa, il vecchio che vi si ritrae.   Teste contro teste, spalle contro spalle… E’ il caos nell’indifferenza;  lo sguardo che ruba il profilo di un corpo e lo profana, la … Continua a leggere