dietro il cigolio di una porta…

In questi giorni ho aperto un’altra porta, esaminando vite di individui come nubi; riescono a passarti accanto in silenzio; e di altri come soggetti di un quadro: Vivono in un perpetuo scorcio; immobili grigiori. Ci sono silenzi umani tristi come nebbie. Figure che trascendono il corpo assomigliando a vapori. Dietro il cigolio di una porta puoi incontrare qualcuno, ma non … Continua a leggere