I POLITICI E GESU’ CRISTO… E IN MEZZO NOI, I… PRECARI

                                                               

 

I POLITICI GETTANO LA CROCE!.. SI DISGUSTANO DI UN CALICE TROPPO AMARO!.. IL LORO CALICE SIAMO NOI!.. NOI, IL POPOLO!!!… NOI IL SANGUE!… NOI LE BRACCIA!.. NOI LA VITA!..

 Che ne sarà di una nazione senza il suo popolo?!… Di quel popolo che da più di dieci anni è in via d’estinzione?!.. Che da più di dieci anni affamano, abbrutiscono, invalidano, oppiano?!.. E che dopo averli oppiati spingono dentro i recinti, dentro l’ovile di un nuovo medio-evo?!.. Dentro le mura di un nuovo Lager?!.. Non ne sarà nulla?!.. Non ci sopravvivrà nessuno!!! La nostra fine, la nostra rovina, la nostra caduta sarà la fine di tutto!!! Quei finti sorrisi del giuda-politico spariranno dalle sue labbra!.. Neppure quel solo resisterà, quel sorriso da joker infisso perpetuamente da una operazione chirurgica su quel volto che continuerà a portare anche quando non ci sarà più nulla da sorridere!!!.. Quando il popolo cade e vede avvicinare il fondo su cui si schianterà solo allora sarà pronto a svegliarsi e a reagire!.. Una moderna rivoluzione segnerà allora quest’epoca!.. La segnerà per finirla definitivamente!..

 Io sono soltanto un precario. Uno delle tante migliaia che quest’economia avida e turpe ha creato. Ma ho gli occhi di un profeta, e vedo… Il precariato sarà la rovina di questa stanca e storpia politica già decadente e vacillante. La vedo colpire così terribilmente che il nuovo anno 2013 ascolterà ancora il suo grido di dolore!!! Lasciateci ancora, io vi prego, quel magro osso da spolpare… Quel misero obolo da spendere… Quella gioia che è insita tra i poveri… E chissà… resteremo a dormire ancora per i prossimi dieci anni!.. guardate la nostra agonia, se volete, senza toglierci tutto, senza privarci del poco!.. Guardate sui nostri giacigli il volto dormiente in quel sorriso oppiaceo che voi ci instillaste!.. Non osiate finanche togliere ai nostri figli quel che avete tolto a noi… O non ci sarà più destino, né nuovo anno, né futuro per voi più che per noi stessi!!!

 Grazie a voi per aver riflettuto insieme a me, oggi!!! Dio ci benedica.

I POLITICI E GESU’ CRISTO… E IN MEZZO NOI, I… PRECARIultima modifica: 2012-09-27T21:15:00+00:00da anima-zione
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “I POLITICI E GESU’ CRISTO… E IN MEZZO NOI, I… PRECARI

Lascia un commento