Un alter ego…

Amo i menestrelli, da Bennat-i a Branduardi, da Dylan  a Ian Anderson. Vi è una voce da menestrello; una chitarra, un violino, un flauto. Ma costui è noto anche per la sua follia, ed io amo la follia, più della compostezza,  più della consapevolezza…

Un alter ego…ultima modifica: 2007-08-10T21:25:00+02:00da anima-zione
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Un alter ego…

  1. Conosci di certo Juvarra messinese..beh è l’architetto che più di tutti ha fatto bella torino. Oggi primo percorso in città attraverso le sue facciate, i suoi palazzi e le sue chiese. Bellissimo!! Due ore di godimento estetico. Anche lui folle e geniale.

  2. grandi i Jetro tull, anche se preferisco i loro pezzi più vecchi, Acqualung è uno splendido album…
    sono tornata ieri dalle vacanze in Costiera amalfitana, splendidi luoghi…metterò delle foto nel blog appena ho tempo….Un besito caro raim!

Lascia un commento