guardo ancora…

Guardo ancora, ancora, ancora, nella medesima direzione… Un innamorato ha la stessa fissità di sguardo di una statua marmorea. Quel punto insondabile, per tutti indefinito, ha senso per lui soltanto. Immobile è vivo. Vivo sogna. Sogna e sorride. Sorride e vede. Che importa a quella scultura inamovibile se intorno a sé tutti si muovono, vanno o vengono da un qualche luogo?! Che vadano… che ritornino… che pensino pure. Impassibile, egli, è il solo a vedere, il solo ad essere arrivato dove non si ha più bisogno di ritornare. E’ lui stesso un luogo, è tutti i luoghi. E’ il tempo, è i secoli. E’ ognuno, è dio. Solo e insieme. Quello sguardo rettilineo, bello, sognante e insieme altero sorvola gli spazi e le ere e al tempo stesso si compone di tutta la sua interiorità su cui è chino. L’amore è quella libertà indipendente che cerca di appartenerti. Questa consapevolezza rende un uomo più uomo, la donna più bella. La più sovrana delle libertà, la più egocentrica delle indipendenze cede solo per amore. Nessuno sa spiegarlo, nessuno può negarlo; il mistero dell’amore rientra nei misteri dei quali non vi è risposta. E’ un’esalazione dell’anima, di un’anima che profuma il più inebriante soffio della creazione. Una luce che sale dai cuori e compenetra le iridi, che lo sguardo scaglia lontano, più lontano di tutti i raggi delle splendenti stelle. Una finestra si apre in un cielo notturno, alcune stelle vi cadono dentro, la piccola e solitaria stanza si accende. Delle infinite creature una soltanto si sceglie, per quella si vive. E’ lì che quello sguardo va, in esso soltanto vola, e da esso ricambiato.

guardo ancora…ultima modifica: 2011-04-24T23:12:00+02:00da anima-zione
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “guardo ancora…

  1. Ode all’amore, la chiamerei. Nessuna definizione di amore è esaustiva, ogni parola aggiunge struggimento, diventa melodia nel cuore di chi ama o ha amato e solo quello può capire. Le tue emozioni superano il tempo e lo spazio e diventano le mie. Un abbraccio

Lascia un commento